Sarsaparilla

 

Sarsaparilla

 

La Sarsaparilla (Smilax glyciphylla) è un rampicante che si sviluppa nelle foreste pluviali. Le foglie sono di un verde brillante che volge al nero con la maturazione a inizio inverno. Foglie e bacche tradizionalmente venivano usate dagli indigeni nella preparazione di tè ed infusi terapeutici per rinforzare il sistema immunitario, combattere l’influenza e l’impotenza sessuale.



- Depura il sangue: E’ una pianta che contiene Saponina; nell’ambito di alcune ricerche cliniche si nota che dà buoni risultati nella cura della psoriasi, herpes, dermatosi ecc; è ricca di antiossidanti, antinfiammatori ed è un ottimo diuretico.


- E’ nutriente: contiene vitamine A, ferro B, complesso C e D, e minerali come manganese, sodio, silicio, zolfo, rame, zinco e iodio.


- Protegge contro il diabete: Riduce i livelli di zucchero nel sangue.


- Elimina la ritenzione idrica: è utile per combattere l'obesità, la cellulite e anche controllare l'ipertensione e il colesterolo. Inoltre migliora le malattie reumatiche e diminuisce il dolore dei pazienti che soffrono di acido urico, di gotta, artrite reumatoide o osteoartrite.


- E’ un antibatterico e antifungino: è possibile trattare la guarigione delle ferite.



Guarda i prodotti