Haritaki

 

Haritaki

 

Il nome botanico di Haritaki è “Terminallia Chebula” e appartiene alla famiglia delle combretacee.

Parti usate: Frutta, Radice, corteccia. 

Habitat: Coltivato in tutta l'India.

Cresce ad un’altitudine di 1800 mt. con 15- 25 mt. di altezza e 1,5-2.5 mt. di diametro.


Haritaki è una delle più ampie un'erba usata nella medicina ayurvedica, senza effetti collaterali. Dalla combinazione di sapori dolce-aspro è alleviato il dosha vata, dai sapori pungente-amaro è alleviato il dosha kapha e dolce-astringente allevia il dosha pitta. Esso ha una speciale potenzialità per alleviare tutti e tre i dosha.


- L'estratto della pianta ha diverse proprietà antibatteriche e antifungine, può inibire la crescita di batteri Escherichia coli, che provoca varie infezioni come infezioni del tratto urinario.


- E’ efficace nel processo di guarigione delle ferite e ulcere.


- Allevia la congiuntivite.


- Allevia ulcere gengivali, il mal di gola e la stomatite.


- E’ un lassativo.


- Migliora la memoria e l'intelletto.


- Controlla l’invecchiamento e migliora il sistema immunitario.


- Migliora la digestione e l’appetito.


- Efficace rimedio per l’anemia.



Guarda i prodotti